attrezzatura da snorkeling 820x461 - La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni

La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni

In questa pagina puoi leggere consigli e opinioni riguardanti le attrezzature da snorkeling che si possono acquistare online: informarsi è il primo passo per vivere escursioni magnifiche.

L’attrezzatura di base per lo snorkeling è composta più che altro da questi elementi fondamentali: maschera, snorkel e pinne. A quest’attrezzatura di base spesso è utile abbinare accessori che,  in base alle condizioni ambientali della zona nella quale ci troviamo, possono diventare quasi indispendabili. Altri accessori, invece, ci rendono più comoda e piacevole la passeggiata con le pinne. Per questi motivi è utile una conoscenza di base e la capacità di saper valutare le caratteristiche dei vari componenti.

Se vuoi passare direttamente all’elenco prodotti snorkeling senza leggere i consigli clicca qui (pagina Amazon dedicata).

maschera da snorkeling attrezzatura - La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni

La maschera da acquistare come attrezzatura per lo snorkeling

La maschera da snorkeling è l’elemento principale e fondamentale dell’equipaggiamento e ci serve conservare davanti agli occhi quello strato d’aria indispesabile per una corretta messa a fuoco di ciò che stiamo guardando. Infatti, perché la nostra vista non sia modificata più di tanto, è necessario che gli occhi non siano a diretto contatto con l’acqua. Una buona maschera deve avere pochi fondamentali requisiti e si trova facilmente in commercio. Per quanto riguarda i materiali, la scelta è tra gomma e silicone: la maschera per lo snorkeling di solito è  in gomma e costa meno; è però necessario sottolineare che la durata della maschera da snorkeling in silicone è maggiore rispetto a quella in gomma e presenta una più corretta ed eleastica adattabilità al viso.

Il silicone delle maschere da snorkeling (i modelli li puoi vedere cliccando qui) di solito può essere di colore nero o trasparente; di solito i pescatori da sub preferiscono utilizzare la maschera di colore nero perché non consente di far venire fuori alcun riflesso eventuale che potrebbe mostrare alle prede la presenza del pescatore e quindi rendere più complicata la pesca; gli amanti della fotografia e in particolare dei video fatti durante lo snorkeling preferiscono invece quella di colore trasparente perché rende più luminosa la figura ed il volto del bagnante. Il vetro delle maschere è sempre temperato per fare si che non crei problemi al portatore in caso di eventuale rottura sbriciolandosi in maniera pericolosa; le lenti di solito possono essere uniche (consigliate per una visione ottimale) o separate (meno ingombanti).

Come ultima cosa da sapere per scegliere bene le maschere del proprio equipaggiamento da snorkeling c’è la questione del volume: questo dipende dal tipo di utilizzo che si vuole fare e quindi dal tipo di immersione a cui ci si vuole preparare. Poiché con l’aumentare della profondità aumenta la pressione esercitata dalla maschera sul viso occorrerà riequilibrare questa pressione immettendo aria nella maschera; questo è il motivo per cui se si desidera andare in apnea è il caso di usare volumi minori di maschera, permettendo così di risparmiare prezioso ossigeno e prolungare le condizioni di sicurezza durante la sessione di snorkeling in apnea.

Un piccolo consiglio in più sulla maschera da snorkeling: quando si prova la maschera per verificare la misura e quindi la compatibilità con il proprio volto  può rimanere attaccata in maniera fastidiosa; in questo caso immettere una piccola quantità di aria dal naso, la maschera tornerà ed essere piacevolmente posizionata senza fastidi sul viso.

Un’ultima cosa: lo sapevi che alcune maschere da snorkeling hanno annesse un sostegno per la gopro? Potrebbe tornarti di certo utile se ami catturare tutti gli istanti della tua escursione.

Se ti va di iniziare a sfogliare subito le maschere da snorkeling da acquistare online puoi  guardare le offerte cliccando qui o guardando la selezione sotto proposta da Amazon.

pinne snorkeling attrezzatura - La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni

Le pinne come accessorio da snorkeling

Un altro accessorio da acquistare per lo snorkeling è quello delle pinne. Le pinne di gomma sono le più pesanti e aiutano magari il piede a stare sotto il pelo dell’acqua durante la pinneggiata ma non sono le più economiche. Una pinna con durezza media andrà bene per lo snorkeling e avrà un costo limitato.

Le pinne per lo snorkeling possono essere a scarpetta chiusa oppure a pinna aperta; le prime sono pratiche e leggere e permettono l’utilizzo anche a piedi nudi ed eventualmente con un calzare di neoprene nei periodi invernali freddi mentre le pinne aperte sono un po più pesanti e impongono l’uso del calzare a scarpetta anche col caldo.

Anche in questo caso Amazon ha in serbo parecchie offerte, come puoi vedere anche dalla selezione qui sotto:

muta snorkeling accessori - La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni

Come scegliere la muta per lo snorkeling

Andando avanti con l’elenco degli accessori per snorkeling possiamo citare la muta come uno dei più importanti, visto che ci può aiutare nel nuoto e ci mantiene al caldo permettendo delle condizioni più agevoli in acqua. La classica muta per lo snorkeling è uno shorty con le mezze maniche e le gambe a pantaloncino dello spessore di circa 3 millimetri e una cerniera anteriore o posteriore per indosarlo facilmente. Per i più freddolosi è meglio scegliere una muta da snorkeling con maniche e gambe lunghe sempre da 3 millimetri se non addirittura da 5 o 6.

Un consiglio per la conservazione della muta è quella di appenderla in una gruccia larga per evitare possibili pieghe.

Se vuoi avere una visione completa puoi guardare la pagina dedicata Amazon qui altrimenti puoi guardare direttamente la selezione dei modelli per l’acquisto online di mute da snorkeling qui sotto.

La torcia per lo snorkeling

Se desideri fare il bagno di sera allora ti consigliamo anche l’acquisto di una torcia per lo snorkeling: fare il bagno di notte con il plancton fluorescente che brilla quando spostiamo l’acqua intorno a noi è davvero bello. Le torcie si trovano di varie forme, dimensioni e modelli; su internet c’è davvero un’ampia scelta di prezzi e varietà. Consigliamo di prenderne una con una potenza forte ma leggera, altrimenti comunque anche solo una torcia a bassa potenza è meglio di niente e permette di godersi un po di spettacolo notturno marittimo.

C’è un intera sezione di Amazon dedicata alle torce da snorkeling dedicata alle torcie da snorkeling che puoi guardare cliccando qui mentre se invece vuoi solo una breve selezione puoi guardare qui sotto.

Quale gopro scegliere per lo snorkeling?

L’accessorio più bello secondo me è quello costituito dalla macchina fotografica, che ormai è stata sostituita a tutti i livelli con le famose gopro per lo snorkeling. Portare a casa un video ti darà una grande soddisfazione eti permetterà di rivivere il momento dell’immersione; inoltre dai video è facile estrarre fotogrammi con il computer e la qualità è ai massimi livelli.

Le migliori gopro consigliate per chi fa snorkeling le puoi trovare in questa sezione di Amazon mentre una breve selezione fatta da noi è direttamente qui sotto

.

 

La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni
5 (100%) 1 vote

Offerte degli altri negozi:

1 thought on “La migliore attrezzatura da snorkeling: consigli e opinioni”

  1. Una piccola dritta per acquistare un accessorio utile da usare quando si fa snorkeling è il sostegno per la gopro incorporato nella maschera da sub stessa: meglio riprendere tutto senza sforzari e catturare immagini di ottima qualità continuando a godersi la magnifica esperienza e avere la testa da un’altra parte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *