abiti da comunione, vestiti da comunione, abito da cerimonia

Abiti da Comunione per bambine, consigli per il grande giorno

abiti da comunione, vestiti da comunione, abito da cerimonia

Il giorno della comunione è un evento molto importante per tutta la famiglia, ma di certo l’attenzione sarà focalizzata sulla piccola festeggiata, che per la prima volta si affaccia a pieno titolo nella comunità religiosa di appartenenza. Molto spesso questo giorno è concepito come una vera e propria festa di famiglia, con tanto di pranzi luculliani e regali preziosi. Dunque, anche l’abito da cerimonia deve essere perfetto per l’occasione! Ma come scegliere gli abiti da comunione ideali per festeggiare questo evento? Meglio vestiti da comunione sbarazzini che possono essere indossati anche in altre occasioni oppure preferire un abito romantico?

Vediamo insieme quali sono le soluzioni ideali.

Vestiti da comunione: eleganti o sbarazzini?

Sicuramente questa è la prima decisione alla quale far fronte: meglio orientarsi su abiti da comunione eleganti o preferire qualcosa di più semplice? Di sicuro la scelta va ponderata bene e definita anche in base al tipo di festa che intendi fare dopo il rito religioso. Se si tratta di una festa pensata per i bambini e per farli divertire, un abito troppo elegante potrebbe essere d’intralcio ai giochi, facendo sì che la piccola festeggiata pensi più a non rovinare il vestito che a divertirsi! In questo caso, il consiglio è quello di optare per un abito molto semplice, non necessariamente con gonna, ma che abbia il giusto carattere per evidenziare lo status di festeggiata. In alcuni casi, c’è chi preferisce avere un doppio abito, uno per il rito religioso da indossare in chiesa e l’altro da tenere durante la festa e i giochi; questa soluzione, per quanto pratica, è certamente abbastanza dispendiosa.

Se invece il banchetto è più classico, con parenti ed amici al ristorante, allora un abito più elegante ci sta. La moda bimba propone vestiti da comunione molto belli, alcuni dei quali assai romantici, realizzati con pizzi, tulle e ricami, pensati per una bambina che vuole sentirsi al centro dell’attenzione come una piccola sposa o una leggiadra primavera botticelliana.

In ogni caso, il consiglio che vogliamo darti è quello di cercare di assecondare, quando possibile e se ragionevole, i gusti della festeggiata: in fondo, è il suo giorno ed è giusto che abbia voce in capitolo.

Abito da comunione, quanto mi costi?

Ecco, questa è forse la nota dolente, perché un abito da cerimonia ha sempre un bel peso sul budget di tutta la festa e, con ottime probabilità, stiamo parlando di un abito che si indosserà una sola volta nella vita, un po’ come quello da sposa. Quindi è anche importante stabilire un budget al di là del quale non si vuole andare, così da vagliare già le possibilità disponibili in quella precisa fascia di prezzo. Verosimilmente, i vestiti da comunione da “sposina” sono quelli più costosi, ma non è detto, poiché se si prediligono grandi griffes il prezzo sale vertiginosamente anche per modelli meno ricercati: in questo caso, la decisione spetta ai genitori, che avranno un quadro complessivo delle spese e potranno indirizzare la piccola di casa verso le scelte più adeguate.

In genere, però, per gli abiti da comunione bisogna preventivare prezzi a partire da 100 euro, scarpe ed accessori esclusi.

Abiti da Comunione per bambine, consigli per il grande giorno
5 (100%) 2 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *