Aereo telecomandato L39 Albatros: prezzo e caratteristiche

L39 albatros aereo telecomandato - Aereo telecomandato L39 Albatros: prezzo e caratteristiche

Dopo il successo ottenuto con l’29, l’aereo degli anni sessanta decise di progettare il suo naturale successore. L’Albatos incontrò iniziali difficoltà di sviluppo, forse dovute all’integrazione tra la celula, il motore russo e le prese d’aria. Il veivolo, semplice, robusto e di facile pilotaggio, entrò in servizio nel 1974 con i paesi del Patto di Varsavia (la sola URSS ne ricevette più di 2000 esemplari). Alla versione base L39C destinata all’addestramento sono seguite altre varianti per addestramento avanzato e attacco al suolo, anche monoposto (L 39ZO) che hanno incontrato notevoli successi d’esportazione. Il 30 settembre 1966 ha volato l’L59, dotato di un nuovo motore, nuova avionica e capace di migiori prestazioni. Ne sono stati prodotti circa 70 esemplari, di cui la maggior parte (48) per l’Egitto. Il 9 maggio 1993 ha volato l’L139, versione ulteriormente migliorata del progetto originale, con nuova avonica e motore Allison Signal TFE731-4-1T dal 1852 kg/s. Questo fu la base per l’L-159A/ALCA, un monoposto leggero d’attacco ordinato dall’aeronautica ceca, che è entrato in sevizio nel 1999.

Caratteristiche e dimensioni: apertura alare aereo 9.46 metri, lunghezza 12.10 metri, altezza 4.70 metri, superficie alare 18.80 metri quadrati. Pesi a vuoto: 3440 kg, massimo al decollo 4700 kg. Motore: un turbofan Ivchenko Progress da 1720 kg/s. Prestazioni: velocità massima 755 km/h, tangenza 11.000 metri; autonomia massima 1800 km. Armamento: fino a 284 kg; equipaggio 1-2 massimo.

(Descrizione da guide compact deagostini)

Acquistare l’aereo telecomandato L39 Albatros online

Hai trovato il modellino di aereo telecomandato L39 Albatros online? Per adesso se vuoi acquistarne uno e guardare il prezzo ti consigliamo di andare qui e verificare se non ci sia qualcosa di interessante in vendita.

Aereo telecomandato L39 Albatros: prezzo e caratteristiche
Vota l\'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *